Come si fa: Bacon Bomb explosion

Come si fa: Bacon Bomb explosion

Questa ricetta è stata realizzata in collaborazione con Weber Italia

Preparazione gastronomica che sta spopolando tra i giovani e soprattutto gli appassionati di cucina al barbecue, è il bacon bomb, anche noto come “polpettone americano”. Una sorta di grossa polpetta farcita e ricoperta da un croccantissimo strato di bacon.

Al suo interno troviamo del condimenti che variano a seconda dei gusti. Nella nostra personalissima interpretazione abbiamo abbinato dell’ottimo pecorino sardo, della cipolla di Tropea e dei pomodorini confit.

Ingredienti

  • 1 Chilo Carne macinata Misto Manzo / Maiale
  • 1 Uovo
  • 1/2 Aglio
  •  Sale
  •  Pepe
  • 500 grammi Pomodorini pachino o datterini
  • 50 grammi Zucchero di canna
  • Olio extravergine
  • 300 grammi Pecorino sardo
  • 2 Cipolle di tropea medie
  • 500 grammi pancetta a fette

Istruzioni

  1. Tagliate la cipolla a fette sottili e immergetela in abbondante acqua e sale, questo attenuerà le proprietà urticanti e alleggerirà la pungenza del sapore caratteristico della cipolla, rendendola più piacevole al palato. Condite la polpa di carne con: aglio, sale ,pepe, uovo. Lavorate l’impasto fini a che tutti gli ingredienti non saranno legati tra loro.
  2. In una teglia condite i pomodorini con: sale, pepe, olio evo e zucchero di canna e dopo aver stabilizzato il dispositivo di cottura ad una temperatura di 190° cuocete a cottura indiretta i pomodorini lasciando appassire e caramellare.
  3. Stendete su un piano da lavoro un foglio di pellicola per alimenti, e ricoprite con le fette di pancetta disponendole come una reticola. Adagiate il composto di carne sul letto di pancetta, cercando di ricoprire la superficie e lasciando circa 2cm di spessore alle estremità. Condite con i pomodorini preparati in precedenza, il formaggio a fette e e la cipolla che avrete precedente scolato e sciacquato per eliminare il sale in eccesso.
  4. Aiutandovi con la pellicola ripiegate su se stesso il composto farcito dando la forma di un rotolo. Sigillate e mettete a riposare in frigorifero. Questo darà la possibilità al rotolo di consolidare la sua struttura.
  5. Ponete a cottura indiretta fino al raggiungimento di una temperatura al cuore di 75°. A quel punto la carne che è mista maiale/manzo sarà cotta e la parte esterna risulterà dorata e croccante.