sformato-di-patate-con-salsa-al-pecorino-sardo

Sformato di patate con salsa al pecorino sardo

Questa ricetta è stata realizzata in collaborazione con Weber Italia

Lo sformato di patate con salsa al pecorino Sardo è una sfiziosa preparazione che potrete servire sia come antipasto che come piatto principale. Una base soffice e un ripieno a base di verdure croccanti completate da una salsa saporita e pungente.

Tempo di preparazione: 1 ora

Tempo di cottura: 30 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 grammi Patate vecchie
  • 150 grammi Piselli
  • 150 grammi Sedano
  • 150 grammi Carote
  • 150 grammi Zucchini
  • 1/4 Cipolla
  • 1/4 Spicchio d'aglio
  • 1 Uovo intero
  • 200 millilitri Panna da cucina
  • 200 grammi Pecorino sardo
  • Sale
  • Pepe
  • Pangrattato
  • Olio extravergine

Istruzioni

  1. In un tegame con acqua e sale, lessate le patate. Tagliate a cubetti le verdure.Tritate finemente la cipolla e l’aglio, rosolatele in una padella con un filo d’olio. Aggiungete prima le carote poi il sedano, i piselli ed infine gli zucchini. Saltate a fiamma alta. A fine cottura le verdure dovranno risultare croccanti. Pelate le patate, tagliatele a cubetti e passatele a setaccio a trama grossa.Trasferite il composto in una terrina e condite con l’uovo, le verdure saltate, il parmigiano, pepe e aggiustate di sale.
  2. Spennellate uno stampo da Plumcake con dell’olio extravergine d’oliva e rivestite con del pan grattato. Prendete una metà del composto stendetelo nello stampo, tagliate delle fette di pecorino e distribuitele sulla superficie del composto ricoprite con la restante purea. Cospargete la superficie dello sformato con del pan grattato e aggiungete un filo d'olio extravergine, che serviranno a rendere croccante e dorata la superficie dello sformato.
  3. Predisponete il vostro dispositivo per la cottura indiretta e stabilizzatelo ad una temperatura di circa 190°C. Mettete in cottura il vostro sformato e attendete il momento in cui sarà ben dorato in superficie. Intanto, in un tegame, mettete la panna, il latte e il formaggio a cubetti e fate sciogliere il tutto. La salsa risulterà leggermente ruvida.
  4. Una volta cotto lo sformato, lasciatelo raffreddare e rovesciatelo in un piatto da portata condendo la superficie con la salsa al pecorino.
    sformato-di-patate-con-salsa-al-pecorino-sardo