Choux fritto con crema chantilly

Gli choux fritti con crema chantilly: un dolce sfiziosissimo, un po' laborioso da preparare. Il segreto per una buona riuscita di questo dolce è la preparazione della pasta choux. Tenete sempre presente che la pasta choux è di base un composto colloso, e che è molto importante che durante la lavorazione le uova vengano aggiunte gradualmente. Il quantitativo rispetto alla pasta choux tradizionale è minore appunto perché il composto deve risultare consistente di modo da poter essere lavorato.

E’ molto importante che l’impasto riposi in frigo prima di essere utilizzato.

Tempo di preparazione: 2 ore

Tempo di cottura: 30 minuti

Ingredienti per 6 persone:

  • 600 grammi Pasta choux
  • 600 grammi Crema chantilly all'italiana
  • Amarene
  • Zucchero a velo

Istruzioni

  1. Preparate la crema pasticcera e lasciatela freddare in frigorifero per almeno due ore. Preparate la pasta choux e versatela in un saccapoche nel quale avrete inserito una bocchetta da pasticceria con punta a stella di media dimensione.
  2. Una volta fredda la crema prendetene 1/3 e scaldate. mettete a bagno della gelatina e quando questa sarà ammorbidita aggiungetela alla crema calda mescolando fino al completo scioglimento. Incorporate il tutto alla crema fredda. Montate la panna ”lucida” e aggiungete alla crema mescolano molto delicatamente. Mettete a riposo in frigorifero.
  3. Ritagliate dei quadrati di carta forno e adagiateli su una teglia da forno, con il saccapoche ripieno di pasta choux create delle ciambelle di impasto. Infornate ad una temperatura di 180° con forno statico per un paio di minuti.
  4. In un pentolino scaldate l’olio per friggere e rovesciate le ciambelle precedentemente precotte in forno nell’olio caldo. Friggete fino a doratura e mettete ad asciugare su carta assorbente. Una volta freddati tagliate a metà e farcite con la crema chantilly.