verdure grigliate con salsa di testun al barolo

Verdure grigliate con fonduta di testun al barolo, croccante di nocciole tostate e pane carasau

Questa ricetta è stata realizzata in collaborazione con Weber Italia

Le verdure grigliate con salsa di testun al barolo e nocciole tostate sono un contorno fresco ma arricchito da una salsa a base di un formaggio tipico del Piemonte, il cui nome, “testun”, significa “testa grossa e dura”. La forma infatti è quella di un grosso cilindro ed è un formaggio a pasta dura, ottenuto dalla miscela di latte ovino e bovino. Dopo la lavorazione, questo formaggio viene affinato nelle vinacce di barolo (uve nebbiolo ovviamente). La cremosità di questa salsa profumatissima e molto particolare, unita alla croccatezza e ai profumi delle nocciole, fa da spalla solida alle verdure alla griglia. Assolutamente da provare.

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 Peperoni gialli
  • 2 Peperoni rossi
  • 3 Zucchini tondi
  • 3 Melanzane
  • 3 Cipollotti
  • 1 mazzetto Asparagi
  • Olio extravergine
  • Sale
  • Pepe
  • 250 ml panna
  • 150 g Testun al barolo
  • 200 g Nocciole tostate

Istruzioni

  1. Lavate e tagliate affettate le verdure. Spennellate con olio extravergine d'oliva e predisponete il dispositivo per la cottura diretta. Grigliate le verdure, condite con sale, pepe e olio extravergine di oliva.
  2. Preparate la salsa: in un pentolino mettete a scaldare la panna. Tagliate il testun in piccoli pezzi e incorporateli alla panna. Mescolate con un leccapentole fino al completo scioglimento del formaggio. Mettete le verdure su un piatto da portata, e schizzate con la salsa di testun al barolo. Date una nota croccante spolverando con delle nocciole tostate. Accompagnate con delle cialdine croccanti di pane carasau.